IMG_20140627_182625

Suoni e “CondiVisioni”, in un libro le emozioni di Francesca Lufrano

francesca LufranoIntervista a Francesca Lufrano del Gruppo Suoni, autrice con Giuseppina Schifino del libro “CondiVisioni”.

CondiVisioni non è un libro lungo, eppure sembra che tu abbia tenuto dentro di te per tanto tempo questo concentrato di emozioni. Hai fatto musica da sempre, per poi vestire i panni di “raccontatrice” di emozioni. Che bisogno hai sentito e come arriva Francesca Lufrano?
Viviamo un’epoca in cui il rapporto con il tempo risulta alterato da una frenesia quasi convulsa, la scelta di “sintetizzare” scaturisce da questa analisi nel tentativo di stimolare anche i lettori non abituali. Non penso di aver tenuto nascosto nulla, per mia natura non ne sarei capace, forse la scrittura cattura un’attenzione maggiore rispetto alle espressioni, per così dire, orali. Il desiderio di contribuire a far emergere l’identità di un popolo, quello lucano, il porre l’accento su un territorio, il Pollino, un territorio abitato da uomini e donne con le loro storie individuali che diventano, per condizione, collettive,  dal quale l’aspetto paesaggistico e naturalistico non può prescindere. Francesca riparte esplorando nuovi sentieri portando con sé il bisogno di interagire e comunicare.

leggi tutto su www.musicadibasilicata.it