Dalla Chitarra Popolare ai Guitar Synth – ART PARK 23 Novembre 2014

LOCANDINA ACCINNI ART PARKAlla Basilicata non è mancata una storia musicale.
Una regione che, nel cuore del sud dell’Italia, ha svolto per secoli il ruolo di crocevia delle civiltà mediterranee, contaminandosi con le culture greche e saracene, romane e borboniche.
Il territorio lucano è da sempre ricco di milioni di sfaccettature artistiche e culturali ma spesso questo patrimonio cade nell’oblio!
Graziano Accinni Chitarrista, Autore, Arrangiatore e Produttore conosciuto ai più per la sua lunghissima collaborazione come chitarrista di Mango, è un lucano doc, che negli ultimi anni ha concentrato tutte le sue forze nell’esportazione della tradizione culturale e musicale lucana ai più sconosciuta.
La sua infinita esperienza lo ha portato a collaborare con Artisti eccezionali quali Mina, Miguel Bosè, Loredana Bertè, Rosario Di Bella, Laura Valente (dei Matia Bazar), Dominic Miller (chitarrista di Sting), David Rhodes (Peter Gabriel) e condividere i Palchi di mezzo mondo con mostri sacri del calibro dei Rem, Oasis, Genesis, Solomon Burke, Spandau Ballet, DuranDuran, Mark Knoffler (Dire Straits), Level 42, Vasco Rossi, Sting, Ligabue, Luciano Pavarotti, Pooh, Biagio Antonacci, Zucchero, Andrea Bocelli, Franco Battiato e tanti altri.
Dal 2003 ad oggi si occupa principalmente di ricercare e divulgare gli Antichi Repertori della Basilicata sua terra d’origine. Ha portato la tradizione lucana in Europa ed in Cina all’’EXPO “Esposizione Universale di Shanghai 2010” insieme ad artisti del calibro di Uto Ughi, Ennio Morricone, la Filarmonica della Scala.
IL 23 NOVEMBRE 2014 Graziano Accinni terrà uno Stage/Incontro nella Sala Gold di Art Park a Potenza in Viale del Basento 118, a cui potranno partecipare studenti, musicisti e non, e chiunque fosse interessato a scoprire la Cultura di Identità della Basilicata attraverso la musica!
Passando dalla chitarra popolare Lucana, e dall’identità musicale storica del territorio, affronterà ed illustrerà:
• gli aspetti del Genere Etnico-Lucano, che comprende Tarante e Basilische ovvero le Antiche Tarantelle riviste in tema moderno.
• gli aspetti della ricerca del suono che ancora oggi lo incuriosisce.
• il recupero dei Guitar Synth, strumenti che hanno fatto storia ormai introvabili, visibili purtroppo solo nei video delle leggende degli anni 80
• le chitarre con cavo coassiale a 13 pin
• un piccolo approccio a Pod e Amplificatori e chitarre Steinberger (che ha usato per moltissimi anni)
I partecipanti potranno provare toccando con mano tutte queste componenti e potranno dunque accedere ad un mondo musicale e culturale assolutamente unico nel suo genere.

Author: musilicata

Share This Post On
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

© musicadibasilicata.it by Moore Comunication in collaborazione con Associazione Culturale Antiqua